Visita Posturologica

La visita posturologica ha lo scopo di studiare la postura del paziente e correggere eventuali anomalie posturali per trattare dolori somatici, risolvere problematiche di equilibrio, migliorare la performance negli atleti.
Grazie all'utilizzo di sofisticate apparecchiature tecnologiche vengono analizzati tutti sistemi che hanno influenza sulla postura del paziente: vista, bocca, piedi, propriocezione.

vista.jpg

Analisi della vista

Un'analisi approfondita del recettore oculare, il principale senso di orientamento del nostro corpo, è di fondamentale importanza per capire se siano presenti difetti visivi tali da poter alterare la postura.

esame_semplice_4_foto_Francesco_Contran_page-0002_edited.jpg

Analisi tridimensionale

Tramite un software in grado di elaborare 4 fotografie della postural del paziente (anteriore, posteriore, due profili), si vanno a valutare le alterazioni posturali che si manifestano nella quotidianità: traslazione, basculamenti ecc saltano subito all'occhio e vengono mostrati nell'immediato al paziente grazie all'elaborazione dell'analisi delle 4 foto.

esame_foto_stimoli_Paola_Salto_page-0001_edited.jpg

Esame appoggio plantare

Con l'utilizzo di un podoscopio LedPodoLaser si studia in toto il piede del paziente, dalle anomalie dell'appoggio plantare alle eventuali influenze sull'arto inferiore e di conseguenza sulla postura. Durante questo processo è inoltre possibile inserire degli stimoli correttivi a livello podalico e valutarne in diretta i miglioramenti posturali.